Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è by Umberto Gentiloni Silveri

By Umberto Gentiloni Silveri

Si poteva intervenire dal cielo evitando alla più grande fabbrica di morte di continuare a uccidere? Si poteva bombardare Auschwitz? period una strada percorribile nella fase conclusiva della seconda guerra mondiale? Di ciò che stava accadendo nei campi di concentramento si sapeva molto (almeno dal 1942), eppure l. a. macchina dello sterminio nazista è rimasta in piedi; quei binari hanno continuato a trasportare treni merci stracolmi di vite e di storie che giunte a destinazione prendevano una through senza ritorno. Il complesso di Auschwitz-Birkenau non rientra tra gli obiettivi degli attacchi dell'aviazione alleata, non examine nelle region coperte dall'aerea bombing e non raccoglie le attenzioni necessarie da politici e alti comandi. Così, in un terribile paradosso della storia, mentre le sorti della guerra danno ragione alla grande coalizione delle Nazioni Unite e los angeles sconfitta nazista si avvicina inesorabile, non si interrompe l. a. macchina dello sterminio, le sue strutture rimangono in piedi operanti e perfezionate. Lo sforzo verso los angeles vittoria finale è imponente, impegnativo fino all'ultimo istante, non ammette distrazioni o secondi fini. Non è pensabile concentrarsi su priorità che non siano quelle della condotta militare, su scelte e indirizzi segnati dall'urgenza di some distance presto in step with liberare il mondo da una minaccia incombente, senza precedenti. Così gli appelli di quei pochi testimoni oculari riusciti a fuggire dai lager, anche di coloro che chiedono un'azione mirata e repentina, non vengono ascoltati. I racconti dei sopravvissuti ci dicono che in line with mesi avevano sperato che quegli aerei, di cui sentivano i motori in lontananza, si potessero avvicinare in line with colpire, altri hanno creduto che presto o tardi l. a. catena di morte si sarebbe interrotta. E in step with decenni, quando los angeles dimensione della tragedia è emersa con chiarezza, sono prevalse le giustificazioni del momento e poi le scuse di fronte al mondo consistent with un mancato intervento che avrebbe dato alla vittoria finale uno spessore più area of expertise e convincente. Lontano dalle «retoriche della memoria», Umberto Gentiloni Silveri ricostruisce l. a. fitta trama di incomprensioni che nei mesi cruciali del 1944 portò a sottovalutare l. a. necessità di un intervento su Auschwitz e getta luce sul ritardo con cui istituzioni e opinione pubblica sono finalmente giunti a comprendere los angeles tragedia della Shoah, a guardare dentro le proprie responsabilità, a raccoglierne il peso e l'eredità.

Show description

Read Online or Download Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è stato fatto (Italian Edition) PDF

Similar history in italian books

L'ignoranza delle persone colte (Italian Edition)

Non più di tre, in keeping with John Keats, erano “le cose di cui godere”: una di queste period “la profondità del gusto” di William Hazlitt. Diretto, paradossale, provocatorio: così appare Hazlitt nel suo saggio sull’ignoranza delle persone colte, un gioiellino nell’arte dell’essay, del componimento in prosa, cioè, discorsivo, di argomento filosofico, morale, letterario o legato all’esperienza quotidiana, il cui modello riconosciuto e tuttora inarrivabile è Montaigne.

La Cavalleria: Storia degli Ordini in Europa (Mythos) (Italian Edition)

Dalle origini leggendarie all'evoluzione storica dell'avventura cavalleresca, l. a. ricerca parte dal "mistero" della cavalleria esoterica according to risalire il filo della storia attraverso il diradarsi delle nebbie barbariche, le crociate, los angeles nascita dei grandi ordini - templari, ospitalieri, teutonici - e il passaggio dal mondo feudale al potere delle case regnanti.

Nitti e il Mezzogiorno d'Italia (Italian Edition)

Gli Atti del Seminario di studi su Nitti e il Mezzogiorno d'Italia qui raccolti rappresentano un contributo di rilevante interesse, sia in direzione di una proficua analisi di una dimensione fondamentale nell'operare scientifico e politico-istituzionale nittiano, sia anche come indiretto concorso advert un' aggiornata messa a fuoco e all'approfondimento di alcuni degli aspetti e delle problematiche caratterizzanti in keeping with los angeles storia del Mezzogiorno d'Italia, tanto più in rapporto advert una fase cruciale come quella coincidente con l. a. produzione e l'attività di Nitti.

Il secolo dei tradimenti: Da Mata Hari a Snowden 1914-2014 (Biblioteca storica) (Italian Edition)

"Cittadini giudici! A nome delle nostre nazioni contro l. a. cui libertà e felicità si sono levati questi criminali, nel nome della velocity contro cui hanno vigliaccamente cospirato, chiedo los angeles pena di morte in line with tutti gli imputati. Che l. a. vostra sentenza cali come un pugno di ferro senza alcuna misericordia; che sia il fuoco che brucia fino alle radici quest’infame ascesso del tradimento.

Additional resources for Bombardare Auschwitz: Perché si poteva fare, perché non è stato fatto (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.37 of 5 – based on 31 votes