Category: History In Italian

La storia proibita: Le sconvolgenti scoperte che by Luc Burgin

By Luc Burgin

Mummie egizie nel Grand Canyon. Piramidi rinvenute in Cina. Una digital camera segreta nella piramide di Cheope. Statuette di dinosauri che risalgono all'età della pietra. Una rampa di lancio di cinquemila anni fa. Un osservatorio preistorico. Una grotta colma di manufatti in oro e pietra che paiono opera di una civiltà sconosciuta.
Sono centinaia e centinaia i reperti archeologici e i monumenti che fanno vacillare le nostre attuali conoscenze e che inducono a conclusioni sull'origine dell'uomo assorted da quelle consolidate. Eppure di queste preziose turn out non viene neppure divulgata l'esistenza. los angeles scienza ufficiale le ignora e gli oggetti rimangono ammassati nei sotterranei di università e musei, condannati all'oblio. Gli studiosi non allineati che caparbiamente li hanno cercati e studiati formulando ipotesi sgradite vengono ostracizzati. Ma l. a. verità urla according to essere ascoltata.
Luc Bürgin è andato a caccia di questi reperti insoliti, li ha scovati, analizzati, catalogati, ha raccolto documenti, testimonianze, fotografie. Il risultato è un libro scomodo, che porta alla luce quel che altri nascondono e riferisce ciò che altri tacciono.

Show description

Continue reading "La storia proibita: Le sconvolgenti scoperte che by Luc Burgin"

Cleopatra (Le scie. Nuova serie stranieri) (Italian Edition) by Stacy Schiff,Francesca Maria Gimelli

By Stacy Schiff,Francesca Maria Gimelli

Quando nel fifty one a.C., all'età di diciotto anni, Cleopatra ereditò insieme al fratello-marito Tolomeo XIII il trono dei faraoni, l'Egitto period un paese ricco e florido, e quindi candidato a diventare una delle vittime designate dell'inarrestabile furia conquistatrice di Roma. In un ventennio di regno, invece, l. a. celebre regina egizia riuscì, grazie a una vivissima intelligenza e a una straordinaria abilità diplomatica, a estendere il suo dominio su quasi tutta l. a. costa orientale del Mediterraneo e a trasformare l'impero tolemaico in un temibile avversario - o in un alleato decisivo - consistent with le opposte fa zioni che, nell'Urbe, alimentavano sanguinose guerre civili. l. a. storiografia, però, fatica a riconoscere a una donna le qualità dei migliori strateghi, e tende advert attribuire il suo successo all'uso spregiudicato delle armi dell'inganno, della menzogna e dell'intrigo. Ed è questo il destino toccato a Cleopatra: in mancanza di storici egizi, le notizie su di lei sono kingdom tramandate in gran parte da autori latini, interessati a presentarla nella luce peggiore possibile, nel poco nobile intento di salvaguardare l'onore e los angeles gloria dei loro uomini più illustri. Chi, se non una maga, una consumata seduttrice, un'ammaliatrice dai poteri soprannaturali, avrebbe potuto irretire prima il grande Giulio Cesare e poi il suo pupillo Marco Antonio, che in keeping with lei dimenticarono l. a. patria e los angeles famiglia? consistent with riscattare los angeles fama di una delle regine più bistrattate dalla storia, l. a. storica Stacy Schiff si propone di ricostruirne los angeles vera identità, ristabilendo i pochi dati certi e, soprattutto, facendo giustizia degli stereotipi di una letteratura e di un'iconografia millenaria (e di valore assai dubbio) che ne hanno dissimulato le virtù in line with enfatizzarne los angeles vocazione di amante insaziabile e di sovrana ambiziosa e senza scrupoli. Ne emerge il ritratto di una donna incredibilmente colta consistent with l. a. sua epoca, perspicace e carismatica, benché talvolta spietata, capace di destreggiarsi abilmente tanto sul campo di battaglia quanto al tavolo delle trattative. In questa originalissima e ricca biografia, frutto di un'appassionata ed erudita ricerca, l'autrice riesce a miles rivivere, grazie a una scrittura brillante e venata d'ironia, un'intera epoca storica in tutte le sue contraddizioni - dal fascino cosmopolita di Alessandria alle terribili faide di Roma, dagli epici scontri navali alle meschine congiure di palazzo - su cui si staglia nitido e ineguagliabile il profilo dell'ultima regina d'Egitto, che, smentendo l. a. diffusa diceria che los angeles voleva incapace di amare, non esitò a uccidersi in line with condividere l. a. sorte di Antonio, il padre dei suoi figli.

Show description

Continue reading "Cleopatra (Le scie. Nuova serie stranieri) (Italian Edition) by Stacy Schiff,Francesca Maria Gimelli"

Artigiani a Genova nei secoli XI-XIII (Reti Medievali by Denise Bezzina

By Denise Bezzina

Questo studio si discosta dall’approccio tradizionale alla storia di Genova nel medioevo, vincolato alla definizione dello ianuensis mercator. Intende invece mostrare aspetti della vita degli artigiani, e dunque correggere un orientamento che ha eccessivamente privilegiato uno specifico (e pur cruciale) settore della società cittadina. Attraverso una ricognizione sistematica dei ricchissimi registri notarili, lo studio traccia un profilo sfaccettato degli appartenenti alle categorie di mestiere genovesi nei secoli XII-XIII. Nella prima parte della ricerca, si prendono le mosse da una definizione dell’identità degli artigiani attraverso l’analisi del sistema antroponimico, in line with illustrare poi le dinamiche sociali ed economiche alla base dell’apprendistato e del lavoro salariato. l. a. parte centrale del libro è dedicata agli strumenti commerciali e finanziari a disposizione degli artigiani e al loro coinvolgimento nel commercio a lungo raggio. los angeles struttura della famiglia e le relazioni sociali sono definiti sulla base di un largo campione di doti, testamenti e liti, a cui segue un’analisi del ruolo degli artigiani nelle transazioni fondiarie e immobiliari. los angeles discussione conclusiva verte sulla partecipazione degli artigiani alla vita politica e alle attività militari.

Denise Bezzina (Malta, 1979) si è laureata in storia sia all’Università di Malta sia all’Università di Genova e ha conseguito un dottorato di ricerca in studi storici all’Università di Torino. I suoi interessi di ricerca vertono sui problemi sociali ed economici e in particolare sulle forme di credito, il commercio, los angeles famiglia e le relazioni di genere.

Show description

Continue reading "Artigiani a Genova nei secoli XI-XIII (Reti Medievali by Denise Bezzina"

L archivio di Claudius Tiberianus da Karanis (Archiv Fr by Silvia Strassi

By Silvia Strassi

Claudius Tiberianus conflict zunächst speculator (eine artwork Geheimagent), dann Veteran der römischen Armee. Die Lektüre seiner Briefe gibt anhand der öffentlichen und privaten Ereignisse und persönlichen Verbindungen, die darin zur Sprache kommen, einen fundierten Einblick in das politische, wirtschaftliche und soziale Leben der römischen Provinz Ägypten am Beginn des 2. Jh.n.Chr. Alle Texte werden in der Originalsprache (Latein oder Griechisch) und in italienischer Übersetzung vorgestellt und detailliert kommentiert. Zahlreiche check in erlauben eine direkte Recherche nach allen wichtigen Themen, die behandelt werden.

Show description

Continue reading "L archivio di Claudius Tiberianus da Karanis (Archiv Fr by Silvia Strassi"

Maria Luisa d'Austria, la donna che tradì Napoleone: La by Antonio Spinosa

By Antonio Spinosa

Più di tante altre grandi protagoniste della storia Maria Luisa d'Austria, figlia dell'imperatore Francesco I, moglie di Napoleone e infine duchessa di Parma e Piacenza, è una figura enigmatica di sovrana che visse molte esperienze e di cui non è facile cogliere l. a. vera natura. Antonio Spinosa ne rivela fortune e miserie, senza farsi tentare dall'agiografia ma senza dimenticare l'umana comprensione consistent with una donna che fu più volte vittima della ragion di Stato. Al di là dei ritratti ufficiali, l. a. futura sposa di Napoleone viene presentata come una creatura che raramente poté scegliere. Dovette piegarsi agli interessi dell'Impero asburgico, le sue nozze non furono benedette dal papa, il figlio le fu sottratto, in ossequio al rigido protocollo di Corte, los angeles caduta dell'imperiale marito travolse anche lei, che non ebbe il coraggio di serbar fede al proprio ruolo e abbandonò Napoleone al proprio destino. Questa donna si riscattò in step withò nelle nuove e più circoscritte vesti di Maria Luigia, passando dal trono più prestigioso d'Europa al minuscolo ducato italiano, e dall'eccelso e terribile consorte a due più premurosi mariti. A Parma l. a. sovrana è ancora oggi ricordata con affetto e ammirazione, in keeping with aver introdotto riforme e incoraggiato opere pubbliche. Alla sua morte, nel 1847, si apriva l'età moderna.

Show description

Continue reading "Maria Luisa d'Austria, la donna che tradì Napoleone: La by Antonio Spinosa"

Giuseppe Garibaldi due secoli di interpretazioni (Italian by Aa.Vv.,Lauro Rossi

By Aa.Vv.,Lauro Rossi

Tutti i grandi personaggi che hanno lasciato un segno nella storia, sia teorici che uomini d'azione, sono stati, nel pace, oggetto di appropriazioni, rivendicazioni, collocazioni più o meno debite da parte di studiosi, forze politiche, movimenti ideologici e differenti correnti artistiche e di pensiero. Un personaggio del carisma di Garibaldi non poteva certo sfuggire a questa legge. Proprio in ragione della centralità della sua figura all'interno del dibattito culturale e politico nazionale e internazionale, al Comitato Nazionale in keeping with le Celebrazioni del bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, è parso opportuno pubblicare il quantity Giuseppe Garibaldi: due secoli di interpretazioni, che contiene los angeles disamina dei giudizi, dei commenti, delle valutazioni formulati dai maggiori intellettuali, uomini politici e artisti italiani e internazionali che hanno, nel corso dei secoli XIX e XX, dedicato l. a. loro attenzione al condottiero dei Mille.

LAURO ROSSI è già autore consistent with i nostri tipi del quantity Garibaldi: vita, pensiero, interpretazioni. Sempre sui temi risorgimentali ha pubblicato Fondare l. a. nazione: i repubblicani del 1849 e l. a. difesa di Roma (2001) e Mazzini e l'età rivoluzionaria e napoleonica nell'Edizione nazionale degli scritti del patriota genovese (2005).

Show description

Continue reading "Giuseppe Garibaldi due secoli di interpretazioni (Italian by Aa.Vv.,Lauro Rossi"

Scenari del mondo contemporaneo dal 1815 a oggi (Italian by Giovanni Montroni

By Giovanni Montroni

Il manuale ripercorre le vicende della storia mondiale lungo un arco di pace bisecolare che dal congresso di Vienna arriva fino ai nostri giorni. Dopo aver delineato vicende demografiche, evoluzioni ambientali, trasformazioni di sistemi produttivi e forme di organizzazione del lavoro industriale negli ultimi due secoli, il quantity adotta un scansione cronologica definita da avvenimenti considerati particolarmente periodizzanti: congresso di Vienna (1814-1815), nascita dell'Impero tedesco (1871), prima guerra mondiale (1914- 1918), invasione dell'Ungheria (1956), crollo del sistema sovietico (1991). L'ultimo capitolo segue le più recenti vicende mondiali fino al 2004.

Show description

Continue reading "Scenari del mondo contemporaneo dal 1815 a oggi (Italian by Giovanni Montroni"

Delitti al microscopio: L’evoluzione storica delle scienze by Luca Marrone

By Luca Marrone

Il quantity rievoca i primi sviluppi delle scienze dell’investigazione criminale: spazia, quindi, dalla nascita della balistica all’affermarsi dell’identificazione antropometrica e dattiloscopica, dalle originarie tecniche di indagine patologico-forense ai primi, rudimentali try tossicologici, senza tralasciare l’evoluzione delle metodiche di analisi della scena del crimine e di legal profiling. L’autore, criminologo e criminalista, ripercorre le indagini su alcuni significativi casi criminali del passato, in occasione delle quali furono spesso approntati e sperimentati metodi analitici rivoluzionari, destinati advert influenzare in modo decisivo los angeles fisionomia stessa delle scienze forensi. Vedremo all’opera investigatori geniali ed innovativi come Eugene-François Vidocq, capo della Sureté delle origini; Edmond Locard, fondatore del primo laboratorio di polizia scientifica; Thomas Bond, il patologo che tracciò il profilo criminale di Jack lo squartatore; Joseph Bell, il medico-detective che ispirò il personaggio di Sherlock Holmes; lo stesso Arthur Conan Doyle, qui ritratto nelle vesti di consulente investigativo in due controverse vicende giudiziarie. Una fitta galleria di personaggi ed eventi, un suggestivo affresco che documenta lo strenuo impegno nel contrasto al crimine di generazioni di investigatori, scienziati e giuristi.

LUCA MARRONE nato a Roma, è laureato in Giurisprudenza. Criminologo, criminalista e legal profiler, in line with dieci anni è stato anche investigatore privato specializzato nella difesa penale. Esercita l’attività di consulente investigativo, è perito del Tribunale (analisi della scena del crimine) e docente presso los angeles LUMSA. Nel 2012, los angeles Ruggero II college (Florida, united states) gli ha conferito un Ph.D. honoris causa in Forensic and Investigative Sciences. Ha pubblicato: l. a. scena del crimine. Storia e tecniche dell’investigazione scientifica (2011); Introduzione alle Scienze Forensi (seconda edizione, 2012); l. a. professione del criminalista e altri scritti sull’investigazione (2013) e Il consulente investigativo. Metodologia e ambiti operativi (2013).

Show description

Continue reading "Delitti al microscopio: L’evoluzione storica delle scienze by Luca Marrone"

Il tribunale del Duce: La giustizia fascista e le sue by Mimmo Franzinelli

By Mimmo Franzinelli

Novant'anni fa, il 1o febbraio 1927, s'insediava a Roma, nell'Aula IV del Palazzo di Giustizia, il Tribunale speciale consistent with l. a. difesa dello Stato, un organo composto da magistrati e giudici in camicia nera reclutati tra gli squadristi. Mussolini, dopo il discorso del three gennaio 1925 e l'introduzione delle «leggi fascistissime» – che avevano soppresso los angeles libertà di stampa, di associazione e il diritto allo sciopero –, mostrava il suo vero volto, quello di un dittatore disposto ormai a tutto. according to i nemici del regime, ma anche in line with i semplici cittadini che osavano criticarlo, non c'era più spazio in line with il dissenso. Anzi, non c'era più spazio in line with l. a. libertà. Agli imputati, condotti di fronte alla corte e rinchiusi in un gabbione, non rimaneva che attendere il verdetto: d'altra parte, come potevano difendersi se l'istruttoria period segreta?

Fino al luglio 1943 l. a. magistratura, sottoposta agli ordini del duce, processerà migliaia di oppositori politici (tra loro, Antonio Gramsci, Umberto Terracini, Altiero Spinelli, Sandro Pertini, solo according to citarne alcuni) e persone comuni, accusate di spionaggio, contrabbando valutario, mercato nero… Le condanne a morte, mediante fucilazione alla schiena, saranno un'ottantina.

Eppure, l. a. storia del Tribunale speciale dello Stato è rimasta sostanzialmente sconosciuta. Poco studiata. Persino l'imponente biografia mussoliniana di Renzo De Felice, punto di riferimento irrinunciabile according to chiunque si occupi del Ventennio, gli dedica meno di due pagine.

Il libro di Mimmo Franzinelli, basato su fonti d'archivio sinora inesplorate, riempie questo «vuoto», e lo fa documentando attività e funzioni del Tribunale, svelando l'intreccio tra persecutori e perseguitati, raccontando i segreti, assai poco commendevoli, della magistratura di regime: gli scandali su cui fu imposto il silenzio, le ruberie dei giudici, l. a. corruzione degli avvocati, le sentenze palesemente truccate, los angeles terribile situazione in cui vennero a trovarsi le donne, vittime di una giustizia ferocemente maschilista (il solo essere figlia, sorella o moglie di un sovversivo comportava l'arresto, senza riscontri oggettivi di reato).

Ma Franzinelli dedica pagine efficaci, ricche di dettagli e informazioni, anche advert altri aspetti, non meno inquietanti, dell'intera vicenda, come il potenziamento del Tribunale speciale durante l. a. seconda guerra mondiale e, soprattutto, il colpo di spugna che dopo il 1945 «perdonerà» quasi tutti i responsabili. In nome della continuità dello Stato, si doveva archiviare (e dimenticare) un passato troppo scomodo.

Show description

Continue reading "Il tribunale del Duce: La giustizia fascista e le sue by Mimmo Franzinelli"

Venezia Criminale: Venezia Criminale (Rosso veneziano) by Davide Busato

By Davide Busato

Zanmaria Millevoi, il sarto assassino di Contrada di San Mattio; Elena Sciarles, los angeles donna bruciata nella propria casa alle Chiovere di San Girolamo; Vittoria Basadonna, l. a. nobile uccisa nel palazzo dei Gritti a San Moisé; Giovan Battista Bombonati, il parrucchiere vicentino che escogitò los angeles truffa della pentola degli spiriti; Chiara Pentarina, los angeles cuoca accusata di aver messo del veleno nel brodo del proprio padroncino a San Paterniano; l’annegato senza nome ripescato ai bordi del Ponte della Panada… sono i protagonisti di alcuni fatti di cronaca nera che accaddero a Venezia nella seconda metà del Settecento e di cui ci sono giunte notizie attraverso le documentazioni processuali conservate presso l’Archivio di Stato.
Davide Busato, approfondendo lo sviluppo di questi casi emblematici, ricostruisce i metodi di lavoro della polizia che investigava ai tempi della Serenissima e dei Magistrati che ne coordinavano le indagini, dando ampio risalto ai tanti piccoli particolari curiosi della vita quotidiana dell’epoca emersi dalla lettura degli interrogatori.

Show description

Continue reading "Venezia Criminale: Venezia Criminale (Rosso veneziano) by Davide Busato"