Il tribunale del Duce: La giustizia fascista e le sue by Mimmo Franzinelli

By Mimmo Franzinelli

Novant'anni fa, il 1o febbraio 1927, s'insediava a Roma, nell'Aula IV del Palazzo di Giustizia, il Tribunale speciale consistent with l. a. difesa dello Stato, un organo composto da magistrati e giudici in camicia nera reclutati tra gli squadristi. Mussolini, dopo il discorso del three gennaio 1925 e l'introduzione delle «leggi fascistissime» – che avevano soppresso los angeles libertà di stampa, di associazione e il diritto allo sciopero –, mostrava il suo vero volto, quello di un dittatore disposto ormai a tutto. according to i nemici del regime, ma anche in line with i semplici cittadini che osavano criticarlo, non c'era più spazio in line with il dissenso. Anzi, non c'era più spazio in line with l. a. libertà. Agli imputati, condotti di fronte alla corte e rinchiusi in un gabbione, non rimaneva che attendere il verdetto: d'altra parte, come potevano difendersi se l'istruttoria period segreta?

Fino al luglio 1943 l. a. magistratura, sottoposta agli ordini del duce, processerà migliaia di oppositori politici (tra loro, Antonio Gramsci, Umberto Terracini, Altiero Spinelli, Sandro Pertini, solo according to citarne alcuni) e persone comuni, accusate di spionaggio, contrabbando valutario, mercato nero… Le condanne a morte, mediante fucilazione alla schiena, saranno un'ottantina.

Eppure, l. a. storia del Tribunale speciale dello Stato è rimasta sostanzialmente sconosciuta. Poco studiata. Persino l'imponente biografia mussoliniana di Renzo De Felice, punto di riferimento irrinunciabile according to chiunque si occupi del Ventennio, gli dedica meno di due pagine.

Il libro di Mimmo Franzinelli, basato su fonti d'archivio sinora inesplorate, riempie questo «vuoto», e lo fa documentando attività e funzioni del Tribunale, svelando l'intreccio tra persecutori e perseguitati, raccontando i segreti, assai poco commendevoli, della magistratura di regime: gli scandali su cui fu imposto il silenzio, le ruberie dei giudici, l. a. corruzione degli avvocati, le sentenze palesemente truccate, los angeles terribile situazione in cui vennero a trovarsi le donne, vittime di una giustizia ferocemente maschilista (il solo essere figlia, sorella o moglie di un sovversivo comportava l'arresto, senza riscontri oggettivi di reato).

Ma Franzinelli dedica pagine efficaci, ricche di dettagli e informazioni, anche advert altri aspetti, non meno inquietanti, dell'intera vicenda, come il potenziamento del Tribunale speciale durante l. a. seconda guerra mondiale e, soprattutto, il colpo di spugna che dopo il 1945 «perdonerà» quasi tutti i responsabili. In nome della continuità dello Stato, si doveva archiviare (e dimenticare) un passato troppo scomodo.

Show description

Read Online or Download Il tribunale del Duce: La giustizia fascista e le sue vittime (1927-1943) (Italian Edition) PDF

Best history in italian books

L'ignoranza delle persone colte (Italian Edition)

Non più di tre, in keeping with John Keats, erano “le cose di cui godere”: una di queste period “la profondità del gusto” di William Hazlitt. Diretto, paradossale, provocatorio: così appare Hazlitt nel suo saggio sull’ignoranza delle persone colte, un gioiellino nell’arte dell’essay, del componimento in prosa, cioè, discorsivo, di argomento filosofico, morale, letterario o legato all’esperienza quotidiana, il cui modello riconosciuto e tuttora inarrivabile è Montaigne.

La Cavalleria: Storia degli Ordini in Europa (Mythos) (Italian Edition)

Dalle origini leggendarie all'evoluzione storica dell'avventura cavalleresca, l. a. ricerca parte dal "mistero" della cavalleria esoterica in step with risalire il filo della storia attraverso il diradarsi delle nebbie barbariche, le crociate, los angeles nascita dei grandi ordini - templari, ospitalieri, teutonici - e il passaggio dal mondo feudale al potere delle case regnanti.

Nitti e il Mezzogiorno d'Italia (Italian Edition)

Gli Atti del Seminario di studi su Nitti e il Mezzogiorno d'Italia qui raccolti rappresentano un contributo di rilevante interesse, sia in direzione di una proficua analisi di una dimensione fondamentale nell'operare scientifico e politico-istituzionale nittiano, sia anche come indiretto concorso advert un' aggiornata messa a fuoco e all'approfondimento di alcuni degli aspetti e delle problematiche caratterizzanti consistent with l. a. storia del Mezzogiorno d'Italia, tanto più in rapporto advert una fase cruciale come quella coincidente con l. a. produzione e l'attività di Nitti.

Il secolo dei tradimenti: Da Mata Hari a Snowden 1914-2014 (Biblioteca storica) (Italian Edition)

"Cittadini giudici! A nome delle nostre nazioni contro l. a. cui libertà e felicità si sono levati questi criminali, nel nome della speed contro cui hanno vigliaccamente cospirato, chiedo los angeles pena di morte in keeping with tutti gli imputati. Che los angeles vostra sentenza cali come un pugno di ferro senza alcuna misericordia; che sia il fuoco che brucia fino alle radici quest’infame ascesso del tradimento.

Additional resources for Il tribunale del Duce: La giustizia fascista e le sue vittime (1927-1943) (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Rated 4.20 of 5 – based on 32 votes