L'Italia del Settecento - 1700-1789: La storia d'Italia #6 by Indro Montanelli,Roberto Gervaso,S. Romano

By Indro Montanelli,Roberto Gervaso,S. Romano

Il Settecento, nella lucida ricostruzione di Montanelli e Gervaso, è un altro “secolo breve”. Aperto dalla morte di Carlo II e dal fallimento del suo ambizioso progetto d’unità europea, si finish ottantanove anni dopo quando, guidati da Danton, i rivoluzionari giustiziano i sovrani di Francia. In questo arco di pace si scontrano spinte contraddittorie: le istanze riformatrici convivono con antichi privilegi, all’affermarsi degli Stati nazionali si affiancano sanguinose guerre dinastiche, le conquiste illuministiche non evitano orrori insensati. In questo fermento si prepara il destino dell’Italia, ancora assopita nel ruolo di terreno di conquista: i trattati di Utrecht e Rastadt, che segnano l. a. advantageous della lotta consistent with il trono di Spagna, ne sanciscono il passaggio all’Austria in una decadenza che sembra non accennare a fermarsi. Eppure è proprio qui che si pongono le basi in keeping with il successivo risveglio. Un secolo popolato da personaggi grandiosi – Voltaire e Rousseau, Federico di Prussia e Maria Teresa d’Austria, Parini e Alfieri, Goldoni e Casanova – e percorso dagli avvenimenti epocali che sconvolgono l’ancien régime, che rivive grazie a una ricostruzione appassionata e appassionante. Guidati dalla lucidità di analisi degli autori ripercorriamo anni difficili, che preparano una nuova epoca: “forse il solo a capire fu Goethe, quando disse che quella non period l. a. wonderful del mondo, come tutti pensavano, ma soltanto los angeles fantastic di un mondo”.

Show description

Read Online or Download L'Italia del Settecento - 1700-1789: La storia d'Italia #6 (Italian Edition) PDF

Similar history in italian books

L'ignoranza delle persone colte (Italian Edition)

Non più di tre, in step with John Keats, erano “le cose di cui godere”: una di queste period “la profondità del gusto” di William Hazlitt. Diretto, paradossale, provocatorio: così appare Hazlitt nel suo saggio sull’ignoranza delle persone colte, un gioiellino nell’arte dell’essay, del componimento in prosa, cioè, discorsivo, di argomento filosofico, morale, letterario o legato all’esperienza quotidiana, il cui modello riconosciuto e tuttora inarrivabile è Montaigne.

La Cavalleria: Storia degli Ordini in Europa (Mythos) (Italian Edition)

Dalle origini leggendarie all'evoluzione storica dell'avventura cavalleresca, los angeles ricerca parte dal "mistero" della cavalleria esoterica in line with risalire il filo della storia attraverso il diradarsi delle nebbie barbariche, le crociate, los angeles nascita dei grandi ordini - templari, ospitalieri, teutonici - e il passaggio dal mondo feudale al potere delle case regnanti.

Nitti e il Mezzogiorno d'Italia (Italian Edition)

Gli Atti del Seminario di studi su Nitti e il Mezzogiorno d'Italia qui raccolti rappresentano un contributo di rilevante interesse, sia in direzione di una proficua analisi di una dimensione fondamentale nell'operare scientifico e politico-istituzionale nittiano, sia anche come indiretto concorso advert un' aggiornata messa a fuoco e all'approfondimento di alcuni degli aspetti e delle problematiche caratterizzanti in line with l. a. storia del Mezzogiorno d'Italia, tanto più in rapporto advert una fase cruciale come quella coincidente con l. a. produzione e l'attività di Nitti.

Il secolo dei tradimenti: Da Mata Hari a Snowden 1914-2014 (Biblioteca storica) (Italian Edition)

"Cittadini giudici! A nome delle nostre nazioni contro los angeles cui libertà e felicità si sono levati questi criminali, nel nome della speed contro cui hanno vigliaccamente cospirato, chiedo l. a. pena di morte according to tutti gli imputati. Che los angeles vostra sentenza cali come un pugno di ferro senza alcuna misericordia; che sia il fuoco che brucia fino alle radici quest’infame ascesso del tradimento.

Additional resources for L'Italia del Settecento - 1700-1789: La storia d'Italia #6 (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.73 of 5 – based on 13 votes